Costruire una comunità di giovani protagonisti del cambiamento: è questo l’obiettivo di Gen C: Generazione Changemaker, iniziativa promossa da Ashoka Italia e Agenzia Nazionale per i Giovani, che si propone di identificare le storie di giovani che, attraverso le loro innovazioni, si stanno impegnando per realizzare azioni ed iniziative di protagonismo giovanile nei propri territori.   

L’Iniziativa Gen C è articolata in due fasi: una prima fase è finalizzata a raccogliere, attraverso il coinvolgimento diretto di giovani studenti e universitari, dati e informazioni sull’innovazione e il protagonismo delle nuove generazioni in Italia, con l’obiettivo di disseminare e comunicare le loro idee di cambiamento; la seconda fase prevede la nascita e il consolidamento della comunità degli “Young Changemakers”, cioè giovani protagonisti del cambiamento sociale che saranno incoraggiati a promuovere i Programmi europei, le loro idee e le esperienze vissute, al fine di generare un effetto moltiplicatore tra pari e sul territorio.

La Call per Giovani Changemaker    

Il primo passo verso la costruzione di Il primo passo verso la costruzione di una comunità di giovani protagonisti del cambiamento è quello di identificare i giovani che stanno realizzando azioni e iniziative che generano valore alla società. 
L’attività di individuazione di questi giovani avviene attraverso la Call per Giovani Changemaker aperta fino al 15 ottobre ai giovani di età compresa tra i 13 e i 25 anni, e ai mentori di età compresa tra i 25 e i 35 anni

I partecipanti alla Call per Giovani Changemaker potranno godere di un'offerta formativa online fornita dai partner, che prevede dei moduli sulle tematiche della call: transizione digitale, ecologica e verso l’autonomia. In questo modo, i candidati alla Call potranno acquisire maggiore consapevolezza rispetto al proprio ruolo da protagonista del cambiamento.  

Inoltre, fra settembre e dicembre 2021 i partner dell’iniziativa organizzeranno degli appuntamenti di comunità. Si tratta di eventi pensati come spazi tematici di confronto e riflessione, che permetteranno uno scambio aperto a tutti i giovani rispetto transizioni della call. L’obiettivo è quello di coinvolgere direttamente i giovani offrendo spazi di riflessione e condivisione 
che possano aiutare i giovani a riconoscersi come una comunità di agenti di cambiamento.

Requisiti

  1. Avere una età compresa fra i 13 e i 25 anni (Giovani changemaker)
  2. Avere un’età compresa fra i 25 e i 35 anni (Mentori)

Criteri di Selezione

I criteri per la selezione sono 4:

  1. Iniziative di protagonismo giovanile: Hai già costruito un’iniziativa di protagonismo giovanile che contribuisca ad almeno una delle tre transizioni: ecologica, digitale, lavorativa? Fra le iniziative prese in considerazione ci potranno essere, per esempio, attività imprenditoriali, aver fondato un movimento o un’associazione, aver costituito un gruppo informale di giovani per la realizzazione di attività specifiche, aver realizzato campagne di comunicazione per la sensibilizzazione del pubblico rispetto alle transizioni, aver costruito dei percorsi formativi …
  2. Impatto. Hai già ottenuto dei risultati?
  3. Essere changemaker. Possiedi le caratteristiche per essere changemaker?
  4. Co-Leader. Per realizzare l’iniziativa hai coinvolto altre persone? Hai voglia di far parte di una comunità nazionale di Giovani Changemaker e impegnarti per migliorare la società?

 

Tempistiche


Call: dal 23 giugno al 31 ottobre 2021.  

Selezione: dal 31 ottobre e il 19 novembre 2021.   

Premiazione: 1 dicembre 2021 all’interno dell’Ashoka Changemaker Summit. 

News e articoli